Regolamento scuola

Regolamento della scuola

1- ANNO

Si intende per anno scolastico il periodo che va dal 1.9.2019 al 31.7.2020. Il presente regolamento annulla tutti i precedenti.

2 – QUOTE

Tutte le quote sono a persona, espresse in Euro e comprensive di IVA al 22%.

3 – ISCRIZIONE

Per ogni tipo di corso è richiesta una quota di prima iscrizione annuale, non restituibile, di €. 40 (Quaranta) comprendente: a) copertura assicurativa obbligatoria; b)   diploma di partecipazione.

4 –  ABBONAMENTI

Il saldo delle quote va effettuato all’inizio del corso. Non  è consentito il pagamento lezione per lezione. Non sono ammesse lezioni a credito. Gli abbonamenti sono personali, nominali, non cedibili e non utilizzabili da altri. Anche se auspicabile, non è necessario iscriversi in coppia.

5 – PERMUTE

È possibile il cambio tessera per un abbonamento a un numero superiore di lezioni (entro e non oltre la seconda lezione compresa) versando unicamente la differenza.

6 – RINUNCIA

In caso di mancata frequenza o rinuncia, da parte dell’iscritto, le quote non verranno restituite.

7 – PRE-ISCRIZIONI

Al termine dell’anno scolastico viene proposta, per la stagione successiva, la pre-iscrizione che apporta numerosi vantaggi (ulteriori sconti, quote bloccate, etc.). Essa ha validità fino al 31 dicembre dell’anno scolastico in corso.

8 – MAESTRI

La Direzione della scuola, in caso di necessità, si riserva la facoltà di sostituire l’insegnante.

9 – DIMOSTRAZIONI

All’inizio dell’anno scolastico vengono allestite lezioni di prova dei corsi cui si può aderire: a titolo gratuito nel mese di settembre; versando la quota di €. 10 (Dieci) nei mesi di ottobre, gennaio, aprile. Si può, in alternativa, assistere a qualunque corso per avere un’idea circa le sue caratteristiche.

10 – ATTESTATI

La scuola indice periodicamente i “Dance Medal Tests”, con rilascio di attestato ispirati ai programmi dell’”World Dance & Dance Sport Council”.

11 – SAGGIO

È tradizione della scuola non vincolante l’allestimento di uno spettacolo di fine anno da esibire presso un teatro milanese. A coloro che parteciperanno viene richiesta, la quota massima di €. 50 (cinquanta) a titolo di parziale concorso spese di locazione della struttura ospitante (comprendente anche due inviti).

12 – ABBIGLIAMENTO

Si consiglia di dotarsi di abbigliamento comodo, meglio se di cotone o lino; evitando le fibre sintetiche; calzature adatte con la suola di cuoio o scamosciate (per la donna chiuse dietro al tallone), di ricambi (specie nella stagione estiva) e di prodotti deodoranti e per l’igiene personale.

13 – COMPORTAMENTO

Gli allievi sono tenuti a frequentare i corsi con regolarità mantenendo all’interno della scuola un contegno dignitoso e corretto. Non dovranno assumere comportamenti che possano arrecare disturbo o disagio agli altri e agli insegnanti.

14 – ACCOMPAGNATORI

È consentito a genitori, o parenti stretti di allievi minorenni, accompagnarli alle lezioni con la dovuta discrezione attendendo all’ingresso.

15 – LEZIONI A DOMICILIO

La scuola è disponibile a allestire corsi collettivi o lezioni su appuntameno a domicilio.

16 – PRIVACY

La Direzione della scuola si impegna a non divulgare i dati personali contenuti nella scheda di adesione richiesti al momento dell’iscrizione.

17 – PROGRAMMI

I programmi usati si attengono alle direttive del World Dance & Dance Sport Council, dell’Istituto Superiore di Arte Danzaria de L’Havana e dell’Associazione Italiana Amanti del Tango.

18 – COMPETIZIONI

Per gli amanti della danza sportiva forniamo un training completo scrupoloso delle direttive F.I.D.S. e W.D.& D.S.C.

19 – EVENTI

Periodicamente vengono indette a scuola “stages”, aggiornamenti tecnici, artistici e culturali, seminari e serate danzanti di allenamento.

20 – DIDATTICA

La scuola offre un servizio di consulenza riguardo a: libri tecnici, storici; materiale audio, e video.

 

LEZIONE SU APPUNTAMENTO

21 – RINNOVI

In caso di rinnovo viene praticata una riduzione  delle  quote  del 10%.

22 – LEZIONI

Le lezioni hanno la durata di un’ora scolastica di 55 minuti, compreso il tempo per la prenotazione dell’appuntamento successivo. E’ possibile usufruire di lezioni fuori dall’orario stabilito previa disponibilità del corpo insegnante. In questo caso verrà applicata un aumento del 30% sulla quota relativa.

23 – RINVII

Gli allievi potranno  disdire le lezioni prenotate entro e non oltre le ventiquattro ore antecedenti l’appuntamento; in caso contrario esse verranno, nostro malgrado, addebitate.

24 – PRENOTAZIONI

Non è consentito, per motivi organizzativi, prenotare più di due appuntamenti in anticipo. Vengono garantite, quale frequenza minima, cinque lezioni di un’ora al mese.

25 – VALIDITÀ

In caso di motivato e documentabile impedimento è possibile ottenere la proroga della validità della tessera per un periodo massimo di un anno. Oltre questo periodo la tessera perde inderogabilmente di validità.

 

CORSI COLLETTIVI

26 – CORSI

I corsi colletivi sono mono-settimanali (lezioni di 1 ora e un quarto (salvo diversa indicazione) o bi-settimanali (lezioni di 1 ora ciascuna);

27 – PERIODO

Il periodo di abbonamento è riferito al lasso di tempo e non al numero di lezioni. Viene comunque garantito il numero minimo di: Monosettimanali -mese 4 lezioni-; -trimestre 12-; -anno 36-; Bsettimanali -mese 8- ; -trimestre 24-; -anno 72-.

28 – DURATA

Il corso annuale ha la durata di nove mesi (da ottobre a giugno compreso). Su richiesta esso potrà essere prolungato per il mese di luglio previa una quota forfettaria da concordare.

29 – SPECIAL CARDS

• La “SILVER Card” viene applicata nel caso si acquisti contemporaneamente un’altro  abbonamento per un corso  collettivo (per es.: un corso di social dance e uno di caraibiche);
• La “GOLD Card” consente il diritto alla frequenza libera,  alle classi collettive di ogni ordine e livello sostenibili dall’allievo (escluso quelle professionali del 5° livello). Essa è di validità annuale (ottobre-giugno compresi);
• La “FRIENDS Card” offre sconti a coloro che frequentano la scuola da almeno cinque anni.

30 – CORSI INTEGRATIVI

I corsi integrativi vengono proposti: a chi già frequenta una classe collettiva, quando l’allievo ha fatto molte assenze oppure quando desidera passare a una classe superiore (su benestare dell’insegnante). I corsi sono di lezioni su appuntamento.

31 – PARTECIPANTI

Capienza massima aule:  24 allievi per la Sala Havana; 18 allievi per la Sala Tangos (con tolleranza  max da 1 a 4 allievi per le classi: Caraibi, Hip hop e Boogie).

32 – CLASSI

Nel caso una classe diventasse di numero inferiore a cinque allievi, è facoltà della Direzione chiuderla o inserirla in altra similare.

33 – FACOLTÀ

Nei casi in cui un allievo mostrasse evidenti difficoltà, dovute al livello tecnico della classe di appartenenza, è facoltà della Direzione spostarlo in una più adeguata.

34 – AVVERTENZA

Per coloro che svolgono, in seno alla scuola, attività artistico-agonistica  è necessario un “Certificato di sana e robusta costituzione”, uso scolastico,  ottenibile presso il proprio Medico di famiglia.

Milano, 18.11.2019

× WhatsApp