Tango-terapia

Vorrei proporvi questo interessante e particolarmente istruttivo articolo relativo alla tango-terapia.

E’ un evidente riconoscimento per il lavoro fatto in questi anni dalle scuole di danza. Anche la nostra scuola di tango argentino, milonga e vals, si è sempre impegnata nella sua valorizzazione.

Il tango è stato dichiarato ufficialmente patrimonio mondiale dell’umanità. La sezione dell’Unesco che riconosce a beni “intangibili” ne ha sancito l’importanza per la salvaguardia della conoscenza e dell’espressione. L’area geografica del Rio de la Plata come luogo d’origine ha riunito le autorità sia dell’Argentina che dell’Uruguay nell’adoperarsi all’ottenimento di questo riconoscimento, ufficializzato il 30 settembre 2009 a Buenos Aires.
[…]
Al tango argentino si ispira con sempre maggior successo, il percorso terapeutico della Tango-terapia. Grazie alla precisione con cui sono stabiliti i ruoli nel tango, i partecipanti ai gruppi di Tango-terapia sperimentano le diverse parti di sé.

In particolar modo la parte attiva, determinata, solare, maschile e quella ricettiva, lunare, sensibile, femminile.

Il tango fa da cornice a tutto questo, con la musica, l’incontro della coppia, e il contatto sia all’interno della persona che fra le persone stesse.

È possibile sperimentare la Tango-terapia sia in percorsi di gruppo che in coppia o, se preferite, in sessioni individuali.

(fonte: Benessere.com)